Russia cristiana

La Russia è il paese più vasto del mondo che va dall’Europa fino agli estremi confini orientali dell’Asia. Per la sua storia può essere meta sia di itinerari culturali che di pellegrinaggi offrendo un numero elevato di chiese,  cattedrali e cremlini. L’itinerario si articola fra le due città più affascinanti della Russia, Mosca e San Pietroburgo, portando il pellegrino a contatto con la Chiesa Ortodossa e la sua tradizione, fra icone meravigliose e profumi di incenso. Mosca, la capitale, si è  sviluppata sulle sponde del fiume Moscova attorno al Cremlino, la parte più antica e fortificata della città, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, con la celebre Piazza Rossa  e il famoso convento di Novodevichy, San Pietroburgo, fondata dallo zar Pietro il Grande, è anche nota come la “Venezia del Nord” per la presenza di canali costeggiati da suntuosi palazzi. La città vanta una storia ricca di eventi ed uno straordinario patrimonio architettonico e artistico, basti pensare al Museo Hermitage, che ospita una delle più importanti collezioni d'arte del mondo; l'edificio in origine faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov, fino al 1917, anno dell'inizio della Rivoluzione d'Ottobre. È uno dei musei d'arte più visitati al mondo.